Raffreddare i VIC 20 prima serie

Abbiamo già visto in questo articolo come l’uso dei dissipatori sui chip critici aiuti ad abbassare la temperatura, ma nelle prime schede non è sufficiente. Cooling down my VIC-20 – Questa modifica prevede di sostituire il regolatore di tensione, presente sulle schede madre di prima generazione (ASSY n.1001006 e ASSY n.324003). Sostanzialmente si tratta di sostituire il regolatore siglato LM323K in grado di fornire 5V, con un equivalente pin to pin: il PSU5. Tale dispositivo è in grado di far scendere il consumo di corrente, nel caso specifico del VIC, da 2,2 Amp ad 1,1 Amp.
La temperatura di esercizio scende in questo modo da circa 50 gradi a 28.

Materiale occorrente:

PSU5 No Noise

This version of the PSU5 suppresses the loud noise at switch off reported on some pinball machines. The module has exactly the same functionality of the original PSU5 but includes extra circuitry to suppress the shutoff oscillation of the original PSU5.

Most pinball machines have very large electrolytic capacitors on the supply to the original LM323K. These capacitors are the cause of the noise generated by the original PSU5. Capacitors exhibit a phenomenon called dielectric absorption, see here for details. It results in the capacitor voltage rising after the load disappears and it is particularly troublesome in large electrolytic capacitors.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.