Space Vultures – 1936

Commodore aveva rilasciato molti cloni di giochi arcade su Vic 20, leggi questo interessante artico, e questo non doveva essere diverso. Un clone di Phoenix, ma che non sarebbe mai nato.

Si crede che sia stato sviluppato da Andy Finkel e si dice che Atari sia intervenuto e abbia fermato Commodore prima che potessero rilasciarlo, proprio come ha fatto Namco con Jelly Monsters.

Nel caso di Space Vultures, tuttavia, non è mai uscito dalla catena di produzione. È mai stato avviato qualcosa di simile? Andy non riusciva a ricordare molto del gioco o di cosa sarebbe stato. Suggerisce la possibilità che non sia mai andato troppo lontano prima della sua cancellazione. È interessante notare che un numero di etichetta è stato assegnato come VIC-1936 ed è stato elencato in un annuncio come elenco di prodotti Commodore. Si spera che Andy possa trovare qualcosa del gioco nelle sue note per fare più luce, ma ogni speranza di trovare qualcosa di giocabile potrebbe essere delusa.

Fonte: gamesthatwerent.com


2 commenti su “Space Vultures – 1936

  1. Orion70 Rispondi

    Bellissimo gioco, ricordo che fu uno dei primi a cui giocai, nella piccola sala giochi dell’oratorio di paese. 100 lire un game 🙂

    Sarebbe fantastico se qualcuno lo riprendesse in mano per farne una versione VIC, chissà, magari al livello delle tante prodotte di recente (Popeye, Pitfall, Frogger, Pong, ecc. ecc.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.