VIC 1112 – IEEE 488 interface cartridge

L’interfaccia IEEE-488 è una cartuccia prodotta da Commodore per consentire il collegamento dei dispositivi IEEE-488 al VIC 20. Il bus IEEE-488 (noto anche come GPIB) consente a un computer di comunicare e controllare un’ampia gamma di periferiche dell’epoca, dai plotter alle apparecchiature di prova. Ancora più importante il predecessore del VIC, il PET, aveva un’interfaccia IEEE-488 e per esso furono prodotte un certo numero di stampanti e unità disco floppy.

Nella parte superiore della cartuccia è presente un connettore laterale da 0,156′ che viene utilizzato per collegare uno o più dispositivi utilizzando un cavo non standard (ad esempio il numero di parte Commodore 320101).
Curiosità: Tutti i contenitori delle cartucce Commodore hanno un ritaglio, ma la VIC-1112 è l’unica periferica che ne fa uso.

Sebbene il VIC-1112 consentisse al VIC-20 di utilizzare dispositivi di archiviazione con una maggiore capacità di archiviazione e una velocità di trasferimento più rapida, il costo elevato delle periferiche all’epoca significava che pochi utenti VIC-20 possedevano questa cartuccia.

Utilizzo
Per utilizzare la cartuccia collegare i dispositivi, accendere i dispositivi prima del computer quindi digitare: SYS 45065 e poi premere enter.
— IEEE-488 DRIVER —
READY.

Tutte le operazioni di I / O (ad esempio, PRINT #) sui dispositivi numerati da 4 a 30 verranno ora eseguite sul bus IEEE-488, il bus seriale interno è effettivamente disabilitato.

Problemi con la ROM

L’esame del codice contenuto nella ROM mostra che ci sono ampie sezioni di codice morto, suggerendo che potrebbe esserr adattato da qualche altra ROM. Ci sono anche una serie di errori nell’inizializzazione dell’hardware e nelle routine LOAD che potrebbero causare bug in alcune circostanze.

Il VIC-1112 doveva supportare l’attivazione automatica dalla cartuccia di aiuto ai programmatori VIC-1212 VIC-1212 Programmers Aid Cartrige (che a sua volta può essere attivata dal Super Expander VIC-1211A). L’indirizzo utilizzato per la routine di ripristino a caldo non è corretto e sembra che parte della firma di avvio automatico sia stata quindi eliminata.
Vedi qui per maggiori dettagli.

ROM dump: Media:VIC-1112_ROM_DUMP.bin

Curiosità: Nel 2015 è stato lanciato un progetto Kickstarter per costruire una riproduzione del VIC-1112 originale

ROM size2K
Start address$B000
AutostartNo, SYS 45065

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *