Video Basic

Immagina una strana lingua, con un vocabolario di appena 70 parole inglesi, poche regole grammaticali, dove i verbi esistono solo nel modo imperativo presente.
È il BASIC. Lo si scrive in lettere maiuscole perché è formato dalle iniziali delle parole Beginners All-purpose Symbo/ic lnstruction Code, che hanno il confortante significato di “linguaggio universale per principianti”.
La sua invenzione risale al 1964 ed è opera di John Kemeny e Thomas Kurtz, ricercatori presso il Oartmouth College negli Stati Uniti.
Prima di allora programmare era un lungo e noioso lavoro riservato a pochi specialisti.
Il BASIC, invece, è per tutti. Facilità di apprendimento, semplicità d’uso, estrema duttilità ne hanno fatto il linguaggio di programmazione più diffuso.
Attento, però! Non tutti i BASIC sono uguali. Il tuo VJC 20 ha nel suo interno una versione un po’ particolare del linguaggio BASIC, una specie di dialetto, la cui denominazione appare sullo schermo quando accendi il sistema.
Fa ‘ conto che dentro al tuo computer, da qualche parte, ci sia un vocabolario di BASIC.
Quando tu comunichi con lui, attraverso la tastiera o tramite un programma, lui va a consultarlo.
Non riconosce parole all’infuori di quelle che riesce a trovarvi, né frasi che non rispettino le poche regole grammatica/i del linguaggio.
Perciò è necessario che anche tu conosca quei vocaboli e quella sintassi: per poter stabilire un contatto utile tra te e la macchina.
Ricorda che il BASIC è un linguaggio semplice, ma rigoroso.

Lo scopo di VIDEOBASIC è di renderti questo cammino più agevole: con l’aiuto di un insegnante di madre lingua,
il tuo computer, ed un testo che rispecchi lo spirito degli inventori del linguaggio.
Non ci sono particolari avvertenze da seguire per utilizzare correttamente VIDEOBASIC.
Puoi iniziare con la lettura del testo o dalle lezioni del computer, come preferisci.
Una cosa, però, è indispensabile: esegui tutti gli esercizi che ti saranno via via proposti!

N.B. La fascetta che avvolge la cassetta contiene tutte le istruzioni necessarie al corretto caricamento dei programmi. Leggile con molta attenzione.

Lezione 1
– 7 personaggi per il tuo VIC 20
– Come funziona il computer
– La tastiera del VIC 20 e i suoi comandi
– Costanti e variabili
– Proviamo a programmare
– Il tuo primo videogioco
– Il tuo primo videotest

Lezione 2
– Le periferiche del VIC 20
– Studiare il problema
– I diagrammi a blocchi
– Scrivere il programma
– INPUT, LIST, RUN, END
– Il tuo primo programma
– Gli operatori aritmetici
– Videogioco, 2

Lezione 3
– La CPU del VIC 20
– I BUS, BIT e BYTE
– SIstema binario ed esadecimale
– Tecniche di correzione e chiarezza
– REM-GOTO-IF THEN
– Vero o falso?… Le decisioni del VIC 20
– Videoesercizi
– Videogioco n.3

Lezione 4
Lezione 5
Lezione 6
Lezione 7
Lezione 8
Lezione 9
Lezione 10
Lezione 11
Lezione 12
Lezione 13
Lezione 14
Lezione 15
Lezione 16
Lezione 17
Lezione 18
Lezione 19
Lezione 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.