New York Blitz – City Bomber

Il gioco inespanso per VIC 20, probabilmente, più clonato. Blitz (originariamente Vic New York, poi New York Blitz) è un gioco d’azione pubblicato da Commodore per il personal computer VIC-20. Il gioco è basato sul gioco arcade del 1977 Canyon Bomber, che sostituisce l’obiettivo di ripulire i massi con il bombardamento di grattacieli fitti. Diversi cloni successivi del concetto hanno utilizzato anche l’ambientazione della città.

Blitz è stato seguito da Blitz-64 per il Commodore 64 e Blitz-16 per il Commodore-16.

Come si gioca: Un aereo vola attraverso un paesaggio urbano a schermo singolo a velocità costante. Quando raggiunge il bordo dello schermo, si avvolge sull’altro lato a un’altitudine inferiore, con la sua velocità che aumenta ad ogni passaggio. Il giocatore lancia bombe dall’aereo e ogni bomba rimuove uno o più segmenti della struttura che colpisce. Mentre l’aereo scende, rischia di scontrarsi con gli edifici rimanenti. Il livello è completo quando tutti gli edifici sono stati distrutti e l’aereo è sceso in sicurezza fino in fondo allo schermo.

Il gioco è stato suggerito da una descrizione verbale del gioco arcade Canyon Bomber (Atari, Inc., 1977). Il passaggio da un canyon pieno di pilastri di roccia a una città di grattacieli è stato copiato da cloni successivi tra cui Blitz, City Bomber e City Lander (per ZX Spectrum, C64 e ZX81).

Il gioco è stato originariamente scritto come Vic New York scritto da Simon Taylor, prima di contrattare con la Commodore nel 1982. Taylor ha successivamente prodotto versioni per computer portatili Commodore 64, Commodore 16 ed Epson HX-20.

Mastertronic in seguito vendette il gioco come New York Blitz a prezzo contenuto.

Il gioco utilizza una subroutine in linguaggio macchina.

New York Blitz.prg
Gioca on line qui

Gioca on line qui
City Bomber.prg


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.